Incipit

  • La biblioteca di vetro

    Cominciò con un numero di telefono sbagliato, tre squilli di telefono cellulare nel cuore del pomeriggio e la voce all’apparecchio che chiedeva di qualcuno che non era lui. Molto (molto) tempo dopo, quando fu in grado di pensare a ciò che gli era accaduto, avrebbe concluso, che nulla era reale come qualcuno che rompe le […]

  • Panna Cotta

    Capisci di essere alla frutta quando ti ritrovi a sniffare la coppetta del dolce.