Taci che forse ce la facciamo!

E’ un periodaccio questo di quelli senza virgole e senza punti che la Placida segnerebbe col matitone rosso.
Ho qualche problemino a lavoro che mi tiene lontano da tutto, spero pi avanti di trovare la lucidit per spiegare quello che successo e che succeder inoltre, Tophost andato a (in?) bagno per quasi 48 ore consecutive che va bene tutto ma fino ad un certo punto.
Adesso ho cominciato a spostare il jtheo su dreamhost poi si vedr, nel frattempo lavoro un po’ al template nuovo che quello che c’era prima vecchio e logoro. Magari dalla prossima settimana mi rimetto a studiare, non so cosa ma qualcosa lo studio di sicuro.
Un ringraziamento particolare a Davide Riccardo che grazie ad un tutorial su come trasferire il blog da Tophost a Dreamhost mi ha evitato di dare ancora pi di testa in questo frangente.
Adesso vado a riposarmi un po’
Baci

ps
Si si ho visto… tutte le accentate sono andate a p…….

Update
Ho risolto importando il db come latin1, provando a sostituire utf8 nei create label come consigliato da Riccardo i post vengono stroncati.

31 thoughts on “Taci che forse ce la facciamo!”

  1. mi si allarga sempre il cuore a sentirla e a sentire queste cose, grazie! Anche Lei, tante belle cose nè!

  2. Ringrazia anche Davide se vuoi… ma quello che tu linki dal suo nome si chiama Riccardo… 😉
    Ciao,
    P|xeL

  3. L’emergenza idrica nel mio cervello non ancora rientrata completamente, non vi offendete se rispondo un po’ a caso.

    @Ric: Sapevo qualcosa del genere ma ho usato il backup di wp-dbBackup che “mi pareva” fosse a posto. Giurerei di averne usato uno senza problemi… in qualche vita passata magari 🙂

    @pOg: da wp gi in utf e lo era anche prima, sempre stato in utf porkaccia skifa. Per quel che riguarda le accentate su internet, diciamo che potevo essere d’accordo anni fa, ai tempi del vic20 la tabella ascii la sapevo a memoria ma il mondo va avanti. Le evito solo nei titoli perch posso incasinare i feedreader anche se mi auguro che la situazione si normalizzi.

  4. avevo parlato di utf perche’ a guardare il sorgente della pagina, c’e’:
    charset=iso-8859-1
    per quanto riguarda le accentate: sono un tradizionalista e, come se nn bastasse, un’integralista 😉

  5. Ah hai cambiato hosting pure tu! Anch’io ho mollato FlopHost (un paio di giorni prima del down) ma invece di Dreamhost, in un moto di ira e senza pensarci su tanto dopo l’ennesimo timout di perl durante il rebuilding di UNA pagina, mi son preso un piano su Yahoo visto che era sponsorizzato su MovableType (sì, sono ancora con MT, oh mi sono affezionato). Lo pago un pochino, ma ora sono una persona felice.

  6. Io in effetti l’account su DH l’avevo già (a dire il vero ne ho 1 e mezzo ma questa è un’altra storia) la scelta è stata naturale. La cosa che mi piace di più a dire il vero è avere accesso ssh, mi fa sentire tanto un professionista (del menga)!
    Con Yahoo come ti trovi?

    ps
    A ben guardare mi sa che le accentate non sono a posto manco per una palla! Ma porkaaa!

  7. Giustificato, nessun segno rosso anzi, bacìno d’incoraggiamento…(che fatica scrivere qui senza manco un’accento, eh?! ;-*)

  8. Con Yahoo mi trovo così così, vorrei avere anch’io l’accesso SSH! 🙂 Scherzi a parte, è molto limitativo, per evitare casini ho installato MovableType tramite pannello di controllo, che non è per niente chiaro come accedere a MySQL, anche perchè ti installano sempre via PdC una versione di PhpMyAdmin che funziona solo con IE, e prima di capirlo, io che uso Firefox, c’ho messo un po. E insomma sta versione di MovableType personalizzata yahoo funzionare funziona, però c’ha delle robine che non mi convincono. Bah, resto ancora un po’, poi magari cambio ancora. Magari proprio per Dreamhost.

  9. eh Theo, ma cambi di continuo layout? Vabbè, ti amiamo tutti uguale!:)

    Allora come mai il silenzio per tanto tempo?

    (Ah e guarda che il post ha i cosi buffi di errore dopo ogni frase…)

    allora non risparire di nuovo!

    boh

  10. anch’io sono passato a DreamHost grazie ad un consiglio del mio amico cristian. Ed avevo trovato lo stesso errore di importazione per quanto riguarda la sostituzione del’utf8.
    I ragazzi di Dreamhost sono molto tempestivi nell’helping online. OTTIMO SERVER, anche se ogni tanto il sito non è raggiungibile per 15-20 min.

  11. ehm… ah si?
    I down non li avevo notati ma direi che dipendono dalla connettività verso gli usa, per il db come hai risolto?

Comments are closed.