Domenica inEdita


inEdita - Salone dell\'Editoria Libraria, Musicale e Multimediale - Genova 2-5 febbraio 2006
Salvo colpi di stato last minutes domenica 5 febbraio sarò a Genova a inEdita il Salone dell’Editoria Libraria, Musicale e Multimediale che contiene uno spazio dedicato ai blogger.

Se volete venire Per venire, seguite le indicazioni di Andrea, il programma che ho per il momento è di prendere questo treno che arriva a Genova Brignole alle 10 e potrei essere in compagnia di sorellame e un tot di Astigiani (c’è mica qualcuno di Torino che viene giù con lo stesso treno?).
A qualche amico della zona milanese ho consigliato questo che arriva più o meno alla stessa ora.

Se mi fate sapere vedo di organizzare/evitare il ritrovo a Brignole o direttamente sui treni…

Per quelli della zona di Genova: Luca e altri blogger marchigiani cercano appoggio logistico, info e consigli utili per soggiornare nella bella riviera ligure.


30 responses to “Domenica inEdita”

  1. non ne sapevo niente… e cmq dovevate avvisarmi prima! molto prima che diventassi mamma!… ^_^… almeno organizzatene uno virtuale di questi incontri! uff…

  2. Ti posso telefonare domenica (pomeriggio?) e ti faccio salutare 🙂
    (Di solito lo faccio quando organizzo le cene)

  3. Ciao Maura! Felice che ci sia anche tu, come vieni?
    Cmq no, non sono un relatore, forse un giorno, quando avrò qualcosa da dire 😉

  4. Theo se riusciamo ad affidare i cani, Enrica e io veniamo. Ho solo qualche dubbio sul treno alle 8 di mattina di domenica…

  5. @Ludo: immagino, io non sono entusiasta di prendere il treno delle 9…

    @Maura: alle 8 a Brignole??? Pazza! 😛 Prendila un po’ più con calma, è domenica! 😉

  6. Arrivare alle otto in effetti è esagerato, ma dovrò esserci per le nove…la conferenza inizierà verso le 10…

  7. Bimbi, non sapete quanta gioia provo all’idea di vedervi!
    (ad ogni modo Maura fai con calma; quando arrivi arrivi e parli. Siamo rilassati e rilassanti qui a Genova. Merito della focaccia ;-**)

  8. Theo, ma perché essere lì alle 10? C’è uan ragione pratica (non so , parli alle 10:30, offri una colazione completa in hotel 5* per 50 persone alle 10, ecc.)?

    abbracci,

  9. Perché non mi fermo tutto il giorno anzi, è possibile che verso le 18 prenda il treno per tornare. Per fare una toccata e fuga lascio perdere.
    Voi però potete venire quando vi pare, tanto abbiamo cellulari in abbondanza per riuscire ad incontrarci. :*

  10. bella roba, Theo… Mi sa che non riusciamo a piazzare le Bestie per un giorno…:(
    Volevamo così tanto venire e vederci (mica tu sa’, ma tutti gli altri!).
    ma c’è pure marco c.?

  11. MCB (Marco Candida Bidonaro)? Ha detto di si ma sai com’è.
    Non riuscite a venire giù qualche ora come noi altri? 🙁

  12. e le cane? Chi le tiene? Ludo ha difficoltà a lasciarle pure 2 ore al cinema, figurati.
    Cmq non possono davvero stare da sole in casa con noi fuori, se succede qualcosa? Nessuno ha le chiavi…

  13. vuoi dire che parlerai???:)
    allora dovremo venire PER FORZA. Le cane però davvero non possono stare sole 12 ore e nessuno ha le chiavi di casa. Se succede qualcosa..

    MCB eheheh fa anche a te i bidoni? bene, siamo in 3… ma che ci vuoi fare? quando uno è letterato…! ah,
    questi intellettuali!:)

  14. @Manu: Ma yooo 😀

    @boh: e 10? 10 ore possono reggere no? Al limite perché non le portate? MCB è uno squilibrato, probabilmente questo influisce sulle sue capacità orarie.
    In quanto agli intellettuali cara la mia Prof di Harvard… 😛

  15. tesoro!! (grrrrrrr$/&U/&’[email protected])

    io SONO un intellettuale, è il mo ruolo sociale, volente o nolente. Ormai non lo cambio, benché sia oltremodo scomodo.

    Altri *vogliono* essere intellettuali, della serie: vorrei ma non posso!

    (p.s. CATTIVO! Non ti parlo più!!!)

    e sì, secondo me le cane possono stare 10 ore ma L dice di no. Ma ora vediamo, magari vengo sola!:)
    Cmq in effetti qualcuno le chiavi le deve avere, se succede qualcosa. MI non è il posto più sicuro del mondo e loro sono anche specializzate a far guai, anche se magari non lasciano luci accese, non salgono sulle sedie, non si accendono la TV da sole. Non ancora, perlomeno…:)
    E poi sono già saliti diverse volte su per il terrazzo. Hanno anche tentato di svaligiare le cassaforti della s di sotto, e L prodemente ha allontanato i ladri…

  16. Mah, quasi quasi vengo pure io a Inedita.

    Se riesco a liberarmi, metto per un giorno in pausa il libro cui sto lavorando e vengo con il treno verso le 10.

    Oltretutto, sarei in tema.

    Non si sa mai quello che può accadere.

  17. @Boh: Ma LOL! Intellettuale ma con stile 😀 Scherzo. Se non riuscite a venire sai che mi spiace moltissimo ma capisco. 😉
    Il prode L. è un eroe per definizione! 😀

    @Giorgio: Vieni vieni… 😀