Il Blog del vicino sempre pi verde

E i suoi commentatori fumano a manetta! Se pensate di essere di buon umore, andate a leggervi un po’ quel che capitato all’eio, vedrete che dopo sarete veramente di buon umore.
(Via Principe, che stasera bloglines lo scorrevo al contrario)

35 thoughts on “Il Blog del vicino sempre pi verde”

  1. sono un bogia-nen DOC 🙂

    detto questo, a mangiare non penso che verr. per se riesco a fare un salutino, perch no?

    (mangiare con me, poi, non ve lo consiglierei per nessun motivo al mondo, ch son schizzinoso, stronzo e vegetariano 😉 )

  2. Proprio di preciso non so, ho letto tra i commenti che dovrebbero esserci (se ho capito bene) Comidademama & family e Vesnuccia. Mia sorella (intempestiva) sperava di poter venire ma lavora.

  3. mioddio che ridere, da ieri che rido… non ce la faccio pi… per mi sento stronza.
    fatemi smettere… uccidetemi!!!

    PS: zio me la fai una favicon con l’asterisco? coi programmi che ho non posso salvarla piccolina ma solo terrificante come pucca. 🙁

  4. ma come non hai capito 🙂 in pratica non riesco a salvare la favicon delle dimensioni giuste… al massimo posso salvarla come pucca che il doppio del formato normale 🙁 mi domandavo se potessi darmi una mano e fami un asterisco nero bold su sfondo bianco delle dimensioni esatte :((
    per ora mi sento una cacca :((

  5. ehm… credo che non funzioni, non vuol partire neppure da console 😐
    va be’, mi tengo pucca oppure la rubo a qualcuno 🙂

  6. Ohhh e allora! Che sto casino.

    @chiara: plugin per photoshop va bene? Cmq non sei viziatella :*

    @Cofano: Mah, si qualcosa c’ ma son tutte sposate, fidanzate, asservite al signore a vita. Filmati porno non ancora ma potrebbe essere un’idea… Comincio con lesbo-trans! Ma di gusto, non quei cofani mostri che c’hanno nel torinese 😉

  7. inte: pensavi nel senso del vestito da uomo?! 🙂
    Anche io voglio mettere la mia icona anche io anche io!

  8. @chiara: io mi faccio sbattere quando vuoi

    @tina: qui il senso unico

    @ei: fossero solo le femmine, il dramma son quelli che si fan passare per tali 😀 (si si, poi la smetto)

  9. @ei: 8)
    A sproposito, dovevo dirti che pubblicare foto su internet, anche se prese in luogo pubblico, pu creare un sacco di guai.
    Se il giudice applica le norme alla lettera (e succede) ti riconosce responsabile per illecito in attivit pericolose (sic!).
    Il fatto che la foto sia scattata in un luogo pubblico evita che ti condannino per reato, ma non che ti chiedano i danni morali.
    Comunque di solito la gente non fa causa.
    In effetti un po’ che ti dovevo scrivere su blogitaliani.
    Sorry!

  10. io vado a bere un bicchierino d’acqua… non che hai una 7up da passarmi?
    mi spiace tanto per i doppi sensi… purtroppo sono fatta cos, sono un pagliaccio vivente, una mascottina 🙂 cercate solo di non farci caso 😀

Comments are closed.