Alle due di notte

Nessuno mi chiede perch? non uso windows (se posso) specialmente quando sto a piallare un’installazione da un amico. Specialmente quando l’installazione incriminata si rifiuta di partire per un oscuro errore C000021A
Le spiegazioni della microsoft sono molte e come sempre inutili, imprecise e fuorvianti

Informazioni
E perch? per risolvere questo problema, deve determinare si che di questi processi non era riuscito.

ma comunque nulla in confronto alle soluzioni:

Per determinare che processo non ? riuscito, registrare Dr. Watson come il debugger predefinito di sistema

Bello ma, se il sistema non riparte io come lo avvio il dr. Watson? E poi? Vivremo felici e contenti!

Ultima configurazione buona nota
Se non consente che le procedure precedenti in questo articolo risolvano il problema, avviare il computer utilizzando l’ultima configurazione buona nota. Attiene a questa seguente procedura a avviarlo utilizzando l’ultima configurazione buona nota

Alla fine, dopo smadonnamenti, reinstallazioni, upgrade consigliati e non, siamo ancora al punto di partenza!
Upgrade News
Sono le 3 e non c’? una mazza che vada bene!
Upgradatevi sto…
Se prendo quel pirla che ha programmato l’installazione di .net framework, gli faccio la faccia a fettina.
ps
Se per caso vi ritrovate anche voi alle 5 del mattino a sbattere la testa chiedendovi perch? .net etc etc non voglia proseguire l’installazione, provate a cancellare il file mscoree.dll in winsoz\system32 e poi riprovate…

4 thoughts on “Alle due di notte”

  1. Ho finito adesso di installare le stampanti così finalmente siamo di nuovo operativi.

    Non ne posso più, ora vado a fare la nanna e domani vedrò di sistemare tutto il resto…

    Grazie infinite, i veri amici ti stanno vicino soprattutto nel momento del bisogno e di questa notte non me ne dimenticherò mai!

  2. Puoi capire… se proprio vuoi farmi un favore fai click su “Logout” appena sopra, giusto sotto la scritta Lascia un commento, a destra di “Logged in as Admin” 😀

  3. Per un po’ sono stato fortemente tentato… ma poi, dal momento che ti sono debitore come il leone a cui è stata tolta la spina dalla zampa, sono stato costretto a fare il logout 🙂

Comments are closed.