La danzatrice barbuta

La danzatrice barbuta

Ieri sera grande performance del nostro leader Lord Candida.
La presentazione del libro Sangue Gramo di Kraphen Utterberries è stata magnifica, passando disinvoltamente nelle sue lucide analisi da Dostojevsky a Paperino per tornare su su fino a Marcel Proust e a Ken Follet, Lord Candida ha trovato il tempo per amministrare un piccolo incontro di wrestling letterario tra l’autore, detto il Nero, e Giallo Biondillo, detto appunto il Giallo. Non sono mancante inoltre frecciatine velenose e ciniche all’indirizzo di certi blogger-scrittori del nord-est.
Infine una folla entusiasta e plaudente ha tributato grandi onori al termine delle 6 ore di conferenza.
Il nostro insieme a Milady Candida, agli autori, a Vito, a Marta, al sottoscritto e a Intempestiva (gruppo che in seguito chiameremo “i Congiurati”), si è diretto verso la CandidaCaverna dove ci ha generosamente offerto un banchetto e numerose perle di saggezza.
In un’orgia oratoria a tre, Mirko in mezzo al Giallo e al Nero, ha condotto la conversazione facendo il Pelo e il contropelo a certi editori che non rispondono, ha parlato dei montanari che sono irascibili, ha parlato di politica (in particolare il deprecabile episodio dei tre centurioni di sinistra che si sono rivoltati contro il loro leader) e per finire ha gettato giù dal piedistallo fin nel fango autori come il Dosto Jeevsky), un giallista russo della peggior specie e Shakira Spear noirista inglese, o almeno così dicono.
Tutto questo in una cornice scenografica incredibile, sotto la volta della cupa caverna, enormi pipistrelli ingurgitavano miliardi di insetti piccoli e fastidiosi permettendoci di gustare le libagioni libanesi cucinate dagli autoctoni. Torce umane illuminavano le pareti nere, lamenti di selvaggi torturati accompagnavano le nostre risate.
Forse ci sono mancati gli altri soci dell’Assoblog che hanno disertato invece che dissertato, ma forse no.
Comunque come dice il Giallo, anche questa volta l’abbiamo sfangata!

ps
Il Biondillo ci ha omaggiato di un paio di particolari sul suo prossimo giallo:
1) Avrà una trama molto semplice.
2) L’assassino è il maggiordomo.

ps2
Qui le foto dell’evento

13 thoughts on “La danzatrice barbuta”

  1. Te sei fuori!:) Massì, chi di spada ferisce, di spada punisce…. Certe che te ne sei inventate di cose… 😀

  2. E’ la pura e semplice verità, chiedi pure in giro, ho 20 testimoni pronti a giurarlo. 😉

  3. …Credo che non essere più venuta ad aprirti le persiane in camera e a portarti fuori per la mezzora di luce mensile, abbia influito molto sull’andamento di questo blog…. Perdonami se puoi.

  4. Cara Oca,
    ora ho una missione da compiere! Distruggere l’impero del male/Blogger Padovani!!
    E’ un’epica impresa volta al bene contro il male. Quando vieni da queste parti ti farò conoscere Lord Candida, Egli ti spiegherà tutto…

Comments are closed.