Senza parole

Massimo ha invitato i suoi lettori a contribuire alle spese per le magliette dello bzaarcamp perché probabilmente è circolata la voce che le avessi pagate io. In effetti non così, se c’è qualcuno da ringraziare è Marco Ghezzi di Apogeo.
Son senza parole, scusate per l’equivoco.

[tags]bzaarcamp, apogeo, marco+ghezzi[/tags]