Schifoso

Ho ancora tre giorni di ferie e mi ritrovo a dover occupare le giornate. Preso da sacro furore decido che l’unica cosa sensata è quella di mangiare Nutella fino a scoppiare, allora mi vesto, scendo le scale e vado al supermercato di fronte a casa. Tutto tronfio mi avvicino alle casse con i miei due barattoli da 750gr e…
e vedo una bambina, avrà forse due anni, accucciata nel carrello della mamma che guarda i due vasi di cioccolato spalmabile con una bava alla bocca che manco io quando Suz mi porta kiarablog a salutare.
Mi sono sentito uno schifoso.

webdays 6.0/b

Webdays 2005 - Le giornate della Rete - Torino
Diciamo che dormo per un paio di giorni, mi rilasso, mi riprendo (son sempre in ferie no?) e poi scrivo qualche considerazione sulla (ahime) appena passata sesta edizione dei Webdays.
Stanco come sono probabilmente finirei subito i sinonimi di stupenda e meravigliosa, potrei dimenticare di salutare qualcuno o di ringraziare tutti adeguatamente. Per il momento beccatevi qualche foto.