Pecha Kucha Night nel pomeriggio milanese.


bzaar

Tu, tu che mi leggi e mi stressi perché scrivo poco. Si tu e anche tu che mi leggi e non dici mai nulla ecco tu, avrai sicuramente sentito parlare del barcamp che adesso escono come funghi, che prima devo andare a da svaroschi a Casalecchio di Rino in provincia di Las Vegas e poi a Zena a mangiare “la pajata cor pesto”.
Ecco tu, tu sai certamente che il primo barcamp in Italia è stato fatto a Milano grazie ad un manipolo di baldracche valorosi noti come bzaar boy e capitanati da Capitan Bruc!
Ebbene, qui lo dico e qui lo nego. Il barcamp, il vero barcamp è morto. Ce l’avete fatto a fette con le slide iperboliche, il palchetto, l’isolademare3dchenonc’è e allora cozza guardi sto schermo nero! Debosciato! Vai a lavorare! Oppure…

Oppure puoi partecipare ad un nuovo evento, molto lounge ma geek, tipo come se mangiassi sushi con Harrison Ford sotto una pioggia battente misto lacrima. Ecco, tu.

Sabato 10 febbraio verso le 15.00-16.30 un gomitolo di prodi si incontrera in luogo nel centro di Milano per li primo vero Pecha Kucha, il nuovo confine nell’unconference! Non più di 20 slide proiettate per 20fps, tanti tavolini e birra o caffè (o entrambe shackerate) come se piovesse. MergeMind e altro e tu, proprio tu, potresti essere presente e partecipare. Mi raccomando se intendi assistere a questo sublime incontro corri ad iscriverti ma fallo subito, l’evento potrebbe essersi già consumato domani!

BzaarCafe è una produzione bzaar.net, i copirait sono nostri e se ce li prenderete piangeremo tanto forte che non potrete crederlo.

Creative Commons License
This work, unless otherwise expressly stated, is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial 3.0 Unported License.